La fondazione si è dotata fin dai primi anni di una biblioteca specializzata aperta al pubblico.
Attualmente conta circa 5500 volumi e 19 riviste in abbonamento. I volumi sono disponibili anche in edizioni originali.

In particolare i volumi sono suddivisi in 15 aree tematiche:

  • Ambiente
  • Antropologia
  • Famiglia, Mondo Femminile
  • Immigrazione
  • Informale, Lavoro Nero
  • Manuali
  • Mercato del Lavoro
  • Post Industria, Sociologia Economica e Mercato
  • Povertà
  • Sociologia Urbana
  • Sociologia Visuale
  • Statistica
  • Terza Età
  • Valutazione
  • Welfare, Stato Sociale e Politiche Sociali

Attualmente le testate delle riviste consultabili sono:

  1. Ageing end Society
  2. Current Sociology
  3. Economia e Lavoro
  4. European, Urban And Regional Studies
  5. Giornale di Gerontologia
  6. Global Social Policy
  7. International Journal of Urban and Regional Research
  8. International Sociology
  9. Journal of Social Policy
  10. Politiche Sociali
  11. Quaderni di Sociologia
  12. Rassegna Italiana di Sociologia
  13. Research on Aging
  14. Rivista delle Politiche Sociali
  15. Social Policy and Society
  16. Social Politics
  17. Sociologia del Lavoro
  18. Stato e Mercato
  19. Urban Affaires – Review

La biblioteca è aperta al pubblico e non è necessario alcun tipo di iscrizione.
I volumi possono essere consultati in sede, oppure presi in prestito (fino a 3 volumi) per un massimo di 15 giorni.
Le riviste possono soltanto essere consultate in sede.

L’orario indicativo di apertura è dal lunedì al venerdì dalle ore 10.30 alle 12.30 e dalle ore 14.30 alle 18.30,
previo appuntamento telefonico con la Segreteria (Tel. 02-8057718)